Daniele Pascoletti

Corso di Violino

Il corso si rivolge agli studenti dei corsi avanzati e ai violinisti che intendono approfondire il repertorio dello strumento con una particolare attenzione allo sviluppo di un efficace metodo di studio giornaliero. Il corso intende altresì affrontare la preparazione dei passi orchestrali richiesti a concorsi e audizioni.

Biografia

Daniele Pascoletti, diplomatosi sotto la guida del M° Enzo Porta presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, partecipa a numerosi corsi di perfezionamento in Italia e all’estero, tra i quali la “Aspen Music School” e il “Tanglewood Music Center”, frequentando le masterclass dei Maestri Honeck, Magad, Blacher, Vernikov, DeLay e concludendo i suoi studi con il M°. Lukas Hagen a Salisburgo, esibendosi come miglior violinista dell’Accademia in veste di solista alla Grosser Saal del Mozarteum.

Premiato al concorso “S. Omizzolo” di Padova. del 1998, nel 1999 entra a far parte della ”G. Mahler Jugend Orchester” collaborando con direttori quali Abbado, Ozawa, Boulez.

Partecipa come violino di spalla all’Accademia GMJO di Bolzano.

In seguito vince il primo premio al concorso “D. Caravita” di Fusignano e il concorso per seconda spalla dell’Orchestra Sinfonica “Haydn” di Trento e Bolzano, partecipando al corso di perfezionamento dell’Accademia Musicale Chigiana tenuto dal Maestro Uto Ughi.

Nel 2001 vince il concorso di concertino dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e l’audizione per spalla all’Orchestra Sinfonica Siciliana e viene premiato al concorso internazionale “R. Lipizer”.

Nel 2003 ottiene il secondo premio al concorso nazionale “Premio Città di Vittorio Veneto” e il premio speciale “F. Gulli” per la miglior esecuzione del concerto di Mozart. Nello stesso anno vince il concorso per concertino presso l’Orchestra del Teatro alla Scala e il concorso per violino di spalla presso il Teatro Lirico di Cagliari.

Quale membro fondatore del David Trio, ottiene il primo premio assoluto e il premio speciale per la miglior esecuzione dei trii di Haydn al Concorso Internazionale per trio con pianoforte “F. J. Haydn” di Vienna, il primo premio al Concorso internazionale di musica da camera di “Yellow Springs” (Ohio), il terzo premio al Concorso “Trio di Trieste” con premio speciale “A. Baldovino” per la migliore esecuzione di un’opera di J. Brahms, e il primo premio e premio del pubblico al Concorso internazionale di musica da camera di Chesapeake (Maryland).

Con il Trio si esibisce in importanti stagioni e festival (Festival Casals di Prades, Festival di Porrentruy, Teatro Ponchielli di Cremona, Teatro Olimpico di Vicenza, Concerti del Quirinale RAI- Radio3, Festival Allegro Vivo, Cameralia07, Montpellier -Radio France....), effettuando una tournée in Sud America con entusiastici riscontri di critica e pubblico.

Incide l’integrale dei trii di F. Schubert per Altara e debutta al Concertgebow nel 2010.

Recente il successo della pubblicazione dei trii di Ciajkowskj e Shostacovic per Stradivarius.

È stato chiamato a collaborare già come Violino di Spalla con le Orchestre Haydn di Bolzano e Trento, Sinfonica Siciliana, Tetro Lirico di Cagliari, Teatro Verdi di Trieste, Fenice di Venezia, Mahler Chamber Orchestra, Filarmonica della Scala e Orchestra del Teatro alla Scala, Shanghai Opera.

Dal 2015 fa parte, come secondo violino, del Quartetto della Scala.

Suona un violino Fratelli Amati del 1590.

Norme Generali

I corsi si terranno a Moneglia (Italia, Provincia di Genova, Riviera di Levante) presso l'Oratorio di Santa Croce.

È prevista la partecipazione ai corsi sia come allievi effettivi che come uditori.

Gli iscritti come effettivi ad un corso potranno accedere gratuitamente come uditori agli altri corsi.
Gli iscritti come uditori possono seguire le lezioni di ogni corso.

Qualora gli iscritti per classe superino il n. di 12, ciascun docente, a suo insindacabile giudizio, potrà operare una distinzione tra effettivi ed uditori accertandone il livello di preparazione.

I corsi si concluderanno con il concerto finale a cui parteciperanno gli allievi più meritevoli. Tutti i partecipanti ai corsi avranno libero accesso alle eventuali manifestazioni musicali programmate dall'Associazione in tale periodo.

A tutti gli allievi verrà rilasciato un attestato di frequenza.

I migliori allievi, su segnalazione dei docenti, saranno invitati come concertisti nella stagione “Tesori di Liguria. Moneglia Classica 2022".

Modalità di iscrizione

Le iscrizioni dovranno essere tempestive e pervenire al massimo 15 gg. prima dell'inizio di ogni corso; comunque verranno accettate ad esaurimento dei posti disponibili.

Le prenotazioni alberghiere dovranno essere tempestive per usufruire di alloggi a prezzo convenzionato (a partire da € 24 a notte).

Per ogni corso sono previste la quota di iscrizione di € 65 e quella di frequenza. La quota di iscrizione dovrà essere versata subito mentre la quota di frequenza potrà essere pagata all’inizio dei corsi.

Costi dei vari corsi:

  1. Violino € 300,00
  2. Chitarra € 150,00
  3. Canto Barocco € 300,00 (comprensiva della frequenza del corso di Musica d’Assieme)
  4. Musica d’Assieme Barocca € 150,00
  5. Allievi uditori € 85,00

La direzione si riserva il diritto di annullare uno o più corsi per causa di forza maggiore o per insufficienza di iscritti. In tal caso le somme versate verranno interamente restituite I corsi si svolgeranno nel rispetto della normativa Covid vigente.